Notizie

Comunicati stampa

Salta il menù di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Notizie | · Comunicati stampa

Comunicato stampa N° 163 del 5/4/2019

Scuola\3 - Gli interventi sulle scuole superiori
Nel 2019 partono lavori per oltre 10 mln, nuovi spazi

Durante l'incontro con i dirigenti scolastici i tecnici della Provincia hanno illustrato il piano degli interventi per garantire in futuro gli spazi agli studenti delle scuole superiori e per ristrutturare e ammodernare gli edifici.

Nel 2019 la Provincia avvierà cantieri per oltre dieci milioni di euro. Tra gli interventi previsti spiccano il primo lotto dell'adeguamento sismico dell'istituto Barozzi di Modena, gli ampliamenti del polo Corni-Selmi di Modena e del polo Levi-Paradisi di Vignola, la nuova palestra al polo Cavazzi di Pavullo, la ristrutturazione della sede del Venturi di via Belle arti, sempre a Modena e il consolidamento delle scuole ex Messieri a Castelfranco Emilia  oltre a diverse manutenzioni al Fermi e al Tassoni di Modena, all'ipsia Ferrari di Maranello, al Meucci a Carpi e sulle coperture e gli impianti di numerosi edifici scolastici superiori.

Nel Piano triennale sono previste anche le risorse, provenienti in gran parte da Stato e Regione, per ulteriori interventi tra cui spiccano gli adeguamenti sismici al Fermi e al Corni di largo Aldo Moro a Modena, al Levi di Vignola, al Morante e al Formiggini di Sassuolo, al Cavazzi-Sorbelli di Pavullo, il secondo lotto dei lavori al Barozzi, la nuova palazzina allo Spallanzani di Castelfranco Emilia e l'ampliamento del Fanti a Carpi.   

La Provincia gestisce la manutenzione di 58 edifici scolastici superiori, 24 palestre quasi 1400 aule e oltre 500 laboratori.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
5/4/2019
Numero
163
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
Proprietà dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdì 5 aprile 2019
data di modifica: lunedì 8 aprile 2019